1. Home »
  2. Blog »
  3. Il frutteto »
  4. Rose rifiorenti ma poco profumate
Il frutteto

Rose rifiorenti ma poco profumate

pubblicato il 13.04.2011
rosa rosa

La maggior parte delle rose moderne, rifiorenti, sono poco profumate. E' il risultato della selezione effettuata per rispondere alla richiesta del mercato di rose con continue fioriture, a scapito pero' del profumo. Infatti, se pensiamo alle rose antiche per eccellenza (Gallica, Damascena, Alba, Centifolia) sono tutte intensamente profumate ma fioriscono una sola volta. Gli incroci con le rose di origine cinese, dalla lunga fioritura ma poco odorosa, ha condotto ad avere molte varietà moderne che fioriscono per mesi ma il cui profumo è assai ridotto di intensità. Oggigiorno si comincia ad assistere ad un ritorno di preferenza verso le rose profumate: per soddisfare questa richiesta possiamo indirizzare la nostra scelta verso le Rose Inglesi, rifiorenti e profumate. I sentori che più frequentemente vengono attribuiti alle Rose Inglesi sono té, muschio, mela, fragola, lampone e rosa antica.

In dipendenza quindi dei nostri gusti e delle caratteristiche dello spazio verde a nostra disposizione possiamo indirizzarci a vivai specializzati per chiedere consiglio sulle varietà disponibili di rose rifiorenti o a fioritura unica, arbustive o rampicanti, intensamente o lievemente profumate.

Piante associate

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy