1. Home »
  2. Blog »
  3. Il frutteto »
  4. Le piante grasse si propagano! Noi vi spieghiamo come fare
Il frutteto

Le piante grasse si propagano! Noi vi spieghiamo come fare

pubblicato il 05.04.2013
roll

Alcune piante grasse (succulente) si propagano da seme ma la tecnica alla portata di tutti, e che vi consigliamo, è quella della talea (tecnica che consente di ottenere nuovi esemplari con le stesse caratteristiche della pianta madre).
Le talee, se ben condotte, attecchiscono facilmente! La propagazione per talea, inoltre, consente il recupero di piante danneggiate dai rigori invernali e malattie, o "filanti" per scarsità di luce, come spesso accade all'interno degli appartamenti.
Le talee vanno prelevate in primavera.

La maggior parte delle piante grasse emette dei rami laterali che si possono staccare facilmente con una semplice trazione o con un coltello.
Volendo si può prelevare una talea di fusto, semplicemente tagliando la parte apicale.

Fate attenzione! Le talee non devono mai essere collocate direttamente nel terreno che le ospiterà ma devono essere poste ad asciugare in luogo asciutto e ombreggiato fino a completa cicatrizzazione del taglio (circa 4-5 giorni).
A questo punto, le talee sono pronte per essere messe a dimora in un substrato di torba e sabbia. Ricordate di mantenere il terriccio leggermente umido. La temperatura ottimale per la radicazione è di circa 20 ° C. 

 

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy