1. Home »
  2. Blog »
  3. Pratiche agronomiche »
  4. Come difendere le vostre rose

Dal blog di Copyr

Pratiche agronomiche

Come difendere le vostre rose

pubblicato il 30.04.2014

I primi boccioli delle vostre rose si stanno rigonfiando e non vedete l'ora di ammirare la fioritura, profumata e colorata, ma...minuscoli verdi pidocchi li ricoprono! Sono gli afidi, pericolo numero uno delle piante, numerosi e riuniti in colonie che vanno a ricoprire germogli, boccioli e altri teneri tessuti di ornamentali, frutticole e ortaggi: su rosa è diffuso l'afide Macrosiphum rosae. Gli afidi succhiano la linfa della pianta e ne imbrattano la vegetazione soffocandola e andando ad indebolire la pianta. Molti di loro, inoltre sono vettori di virus! Come combatterli? Non appena notate la presenza di questi insetti, utilizzate prodotti a base di piretro, naturali ed efficaci, ideali per trattamenti su balconi e terrazzi (PIRETRO GARDEN, liquido pronto all'uso) o in giardino (PIRECO, emulsione concentrata da diluire in acqua). Agiscono per contatto eliminando afidi ed eventuali altri insetti succhiatori presenti sulle vostre rose.

Piante associate