1. Home »
  2. Blog »
  3. Pratiche agronomiche »
  4. Avete cura del vostro prato? Ecco cosa fare nel periodo estivo!
Cerca nel Blog
Pratiche agronomiche

Avete cura del vostro prato? Ecco cosa fare nel periodo estivo!

pubblicato il 17.07.2014
la-cura-del-prato

Dopo l’avvio primaverile, è necessario prendersi cura del prato anche durante il periodo estivo.
Innaffiate regolarmente, in base all’andamento stagionale e alle temperature; con clima caldo e asciutto, sarà necessario bagnare il prato anche tutti i giorni, preferibilmente la sera, cioè nelle ore più fresche della giornata. Procuratevi un timer per regolare l’accensione e spegnimento del vostro impianto di irrigazione anche in vostra assenza. Non esagerate però mai con l’acqua; umidità eccessiva potrà favorire lo sviluppo di malattie fungine che comprometteranno la bellezza e l’integrità del vostro tappeto erboso. Controllate sempre la sanità del prato ed eventualmente intervenite subito con prodotti appositi.

Per ovviare a sbiadimenti o ingiallimenti dell’erba, somministrate un fertilizzante a base di ferro, microelemento necessario a rendere verde e brillante l’erba del vostro prato. Regolate l’altezza dell’erba tramite sfalci da eseguire all’occorrenza, quando il prato sarà cresciuto; non tagliate mai l’erba più della metà della sua lunghezza. Ed il vostro prato sarà più verde che mai!!