1. Home »
  2. Blog »
  3. Pratiche agronomiche »
  4. Consigli utili su come rinvasare le vostre piante
Pratiche agronomiche

Consigli utili su come rinvasare le vostre piante

pubblicato il 22.04.2015
rinvaso delle piante

Rinvaso delle piante. I gerani e le altre piante del terrazzo e della casa hanno trascorso mesi di riposo e sono pronte per la ripresa vegetativa.
Avete controllato le condizioni del terriccio?
Se l’avete sostituito di recente (la scorsa primavera) basterà smuoverlo un po’ in superficie, per rompere la crosta superficiale che si sarà formata dopo mesi di inattività, e aggiungere un buon concime granulare specifico per piante fiorite o verdi, così da fornire il giusto nutrimento e l’energia necessaria a ripartire e per affrontare la nuova stagione; somministrate le dosi indicate nell’etichetta del prodotto acquistato, e mescolatelo con la terra nel vaso.

Se, invece, è da più tempo che non sostituite il terriccio, è arrivato il momento di rinnovarlo. Svasate la pianta ripulendo le radici dal terriccio attaccato. Sul fondo del vaso è sempre bene porre uno strato sottile di cocci frantumati, in modo tale da favorire il drenaggio dell’acqua in eccesso. Quindi scegliete la terra giusta per la vostra pianta: acquistate sacchi di terra già pronta secondo le vostre esigenze. Esistono terricci già concimati; in alternativa somministrate voi il concime granulare, miscelandolo con la terra nuova. Subito dopo il rinvaso è consigliabile innaffiare, così da far aderire bene il nuovo terriccio all’apparato radicale della pianta. Valutate anche se sia il caso di sostituire i vasi, magari rotti o rovinati, o di dimensioni non più adeguate alla pianta. Ripulite le piante da eventuali rami secchi o rovinati, recidendoli con una forbice con lame ben affilate e disinfettate.

Infine, per evitare lo sviluppo di malattie fungine e marciumi, spruzzate FUNGICIDA GARDEN, prodotto a base di rame e penconazolo. E’ un prodotto pronto all’uso, ad azione preventiva oltre che curativa. Proteggerà le vostre piante dalle principali malattie fungine e batteriche.

Piante associate

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy