1. Home »
  2. Blog »
  3. Il frutteto »
  4. Quando effettuare la potatura delle piante?
Cerca nel Blog
Il frutteto

Quando effettuare la potatura delle piante?

pubblicato il 12.02.2016
potatura

E’ il periodo di eseguire la potatura delle piante del giardino e del frutteto, prima che l’attività vegetativa riprenda con il ritorno del caldo. Con la potatura la chioma delle piante viene sfoltita, ripulita e ridotta, eliminando rami vecchi, malati o troppo fitti, più o meno grandi. Con quest’operazione si provocano ferite alle volte di grosse dimensioni sulla pianta. I tagli di potatura mettono a nudo i tessuti interni del legno, e i vasi linfatici, creando un notevole rischio di infezione dovuto all’ingresso di patogeni (soprattutto funghi, ma anche batteri) e al conseguente sviluppo di malattie. E’ proprio per questo motivo che è molto importante proteggere le ferite di potatura! Come fare? Esistono in commercio prodotti appositi di pronto utilizzo: mastici sintetici con la proprietà di cicatrizzare le ferite e proteggerle, anche grazie alla presenza di sostanze protettive nei confronti di funghi e batteri. Subito dopo la potatura, o in seguito a grandinate, applicate il mastice Legocortex di Copyr direttamente sui tagli con un pennello o una spatola, a creare un sottile strato protettivo: la pianta sarà protetta dallo sviluppo di malattie e la ferita si cicatrizzerà in maniera sana e veloce.