1. Home »
  2. Blog »
  3. L'orto »
  4. Come scegliere il giusto concime per l’orto

Dal blog di Copyr

L'orto

Come scegliere il giusto concime per l’orto

pubblicato il 06.05.2016

La stagione si fa calda, l’orto è ormai avviato e pronto a dare i primi frutti. Insalate, pomodori, zucchini e tanti altri gustosi ortaggi stanno crescendo e a breve potremo raccogliere verdure pronte per insalate e altri freschi piatti estivi. Ricordiamoci, però, di aiutarle nel loro sviluppo se vogliamo ottenere un raccolto abbondante e di qualità. Non sempre il terreno, infatti, è sufficientemente ricco e fertile, soprattutto se coltivato per lunghi periodi senza interruzione; proprio per questo motivo, l’aggiunta di nutrienti è sempre necessaria o comunque utile per le nostre piante, per ottenere un raccolto più saporito e genuino. Quale prodotto scegliere? Fortyl “Bontà bio” è un concime studiato appositamente per gli ortaggi e le piante da frutto, ammesso in agricoltura biologica, grazie alla sua composizione a base di sostanze naturali. La presenza di amminoacidi e di alghe aiuta le piante a crescere più vigorose e resistenti. Efficace e facile da utilizzare, Fortyl “Bontà bio” è disponibile sia in formato liquido che microgranulare, da scegliere in base alle necessità e al tipo di utilizzo che se ne vuole fare.