1. Home »
  2. Blog »
  3. L'orto »
  4. Scorzonera

Dal blog di Copyr

L'orto

Scorzonera

pubblicato il 08.03.2018

Pochi la conoscono…. È un ortaggio poco diffuso, quasi di nicchia, la scorzonera bianca, Tragopogon porrifolius (famiglia delle Asteraceae). La sua radice, simile ad una carota più lunga e di colore bianco-crema, ha una consistenza carnosa e fibrosa. Viene consumata cotta, fritta in padella o bollita, condita e gustata come contorno. Il suo sapore è leggermente amarognolo, caratteristica che la contraddistingue e la fa apprezzare da molti. Inoltre, la scorzonera è dietetica, è ricca di fibre e ha proprietà depurative ed antisettiche.
Coltivatela nel vostro orto, in un terreno morbido e profondo, mantenuto leggermente umido. Potrete seminarla a inizio estate ed estirpare le sue radici dopo qualche mese, a inizio inverno. Chiedete consiglio all’agronomo di Copyr se non sapete come coltivarla.