1. Home »
  2. Blog »
  3. L'orto »
  4. I benefici del cavolfiore
L'orto

I benefici del cavolfiore

pubblicato il 18.02.2019
I benefici del cavolfiore

 

L’inverno è la stagione meno ricca di verdure; nell’orto resistono solamente ortaggi tipicamente invernali, amanti del freddo: cavoli di ogni tipo, anche più semplicemente o genericamente chiamati Brassicacee (dal nome della famiglia cui appartengono, quella delle Brassicaceae, o Cruciferae) tra cui il cavolfiore, sono i protagonisti dell’orto in questo periodo.

 

Bianchi (i più classici e conosciuti), ma anche verdi o violacei, sono tutti buonissimi, soprattutto cotti, e il loro sapore è davvero inconfondibile. Il cavolfiore, altro non è che una grossa infiorescenza, formata da un ammasso di peduncoli ingrossati e carnosi e fiori abortiti.

 

Lo sapete che il cavolfiore è una verdura ricca di proprietà benefiche?

 

E’ ricco di sali minerali, fibre, proteine e vitamine (C, A, K, B). Inoltre, sono conosciute le sue proprietà antitumorali: un valido alleato nella prevenzione di queste malattie! Dunque, cosa aspettate? Consumate cavolfiori!

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy