1. Home »
  2. Piante »
  3. Piante ornamentali »
  4. Campanula portensch.

Campanula portensch.

Categoria: Ornamentale

 

La Campanula portenschliagiana è una pianta perenne, con portamento strisciante tapezzante. Appartiene alla famiglia delle Campanulacee. La pianta adulta ha in genere dimensioni ridotte, mediamente di 30-40 cm. E' una specie poco esigente, adattissima ai giardini rocciosi e particolarmente predisposta a sopportare inverni rigidi e basse temperature. Durante l'inverno la parte aerea tende a seccare per poi ricomparire la primavera successiva con la ripresa vegetativa. I fiori sono di colore blu-violaceo, di medio-piccole dimensioni e molto abbondanti. La fioritura è piuttosto precoce in primavera e si protrae per tutta l'estate, in particolare se le temperature non sono troppo elevate. E' in generale una pianta poco esigente.

Esposizione: la Campanula portenschlagiana apprezza posizioni soleggiate ma cresce bene anche in penombra. L'importante è garantirle almeno 2-3 ore  di sole al giorno.

Irrigazione: non è esigente in termini di irrigazione. Preferisce terreni con un moderato apporto idrico ma sopporta bene anche condizioni di siccità. L'importante è non esporla a siccità prolungata soprattutto durante i medi più caldi dell'anno.

Terreno: medio impasto non soggetto a ristagni idrici.

Afidi

Parassiti

Sono insetti molto piccoli (gli adulti misurano in genere 2 millimetri) che, pungendo foglie e petali, causano macchie decolorate.
La forma alata è la prima ad infestare la coltura. Successivamente si hanno forme attere (senza ali) che daranno inizio alla colonia. Le colonie colonizzano le foglie più giovani e i bottoni fiorali provocando rallentamenti vegetativi e danni ai fiori.

Come difendere i pomodori dagli afidi. Guarda il video tutorial

Vedi scheda completa