1. Home »
  2. Piante »
  3. Piante ornamentali »
  4. Lobularia

LOBULARIA

Categoria: Ornamentale

La Lobularia marittima (Alyssum maritima) è una pianta che non può mancare nel giardino roccioso o tra le fessure dei muretti a secco. Splendida anche nel bordo misto come tappezzante al piede delle piante più alte, e perché no, anche delle rose. Le foglie sono lineari, lanceolate, quasi grigio-verdi. I fiori sono generalmente di colore bianco o lilla-violetto. Fiorisce da marzo-aprile fino a settembre. La lobularia appartiene alla famiglia delle Brassicaceae. Bellissima una nuova varietà: di recente introduzione: “Snow Princess”. Durante il periodo di fioritura (dalla primavera all’autunno) si ricopre si fiorellini bianchi e profumati. Ideale per la coltivazione in cassette da balcone e basket. In commistione con surfinie, petunie, dimorfoteca e gerani è veramente uno spettacolo da togliere il fiato.

Coltivazione: facile da coltivare, non richiede cure particolari. L’unico accorgimento è di mantenere il terreno leggermente umido evitando i ristagni d'acqua. Concimare regolarmente con un concime equilibrato dalla primavera all’autunno.

Esposizione: in pieno sole, ma si adatta anche alla mezz’ombra.

Messa a dimora: si semina in marzo e aprile.

Irrigazione: è necessario irrigare con regolarità, avendo cura di non fare asciugare troppo il terreno, tra una innaffiatura e un’altra.

SPECIE ADATTA A GIARDINI ROCCIOSI

Marciumi

Malattie


I marciumi di colletto e radici sono causati prevalentemente dai funghi delle specie Pythium e Phytophtora, questi attaccano le parti sotterranee delle piante causando ingiallimento e morte della pianta. A causa della loro natura non sono facilmente individuabili e spesso quando si decide di intervenire è troppo tardi poiché lo stato di salute della pianta è alquanto compromesso.

Vedi scheda completa

Puoi difendere la tua pianta con