1. Home »
  2. Blog »
  3. Pratiche agronomiche »
  4. Fastidiosi aleurodidi nell’orto
Pratiche agronomiche

Fastidiosi aleurodidi nell’orto

pubblicato il 18.08.2017
cc

Una nuvola di moscerini dalle ali bianco candide vola via allo scuotere delle foglie? Si tratta di Aleurodidi, minuscoli (2mm circa) insetti non rari in orto, sulle piante da frutta, ma anche su piantine ornamentali quali petunie e altre. 

Non sono, tra gli insetti, i più dannosi, ma sicuramente un certo fastidio lo arrecano, imbrattando le piantine colpite e succhiandone linfa vitale, indebolendole. La pianta colpita va incontro a sofferenza; le sue foglie ingialliscono e possono cadere nelle infestazioni più gravi e non controllate. Solitamente, gli aleurodidi si ammassano numerosi sulla pagina inferiore delle foglie, nascondendosi alla vista; la loro presenza, tuttavia, appare evidente smuovendo la vegetazione.
Tra le specie maggiormente diffuse: Trialeurodes vaporariorum, frequente nelle serre; Bemisia tabaci, frequente in orto su pomodoro; Dialeurodes citri, che attacca gli agrumi. Ma sono solo alcuni esempi. Per combattere la presenza di questi insetti, eseguite un trattamento con un prodotto insetticida efficace; provate un prodotto a base di piretro, sostanza di origine vegetale, ammessa in agricoltura biologica.

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy