1. Home »
  2. Blog »
  3. Le piante ornamentali »
  4. L’Albero delle farfalle
Le piante ornamentali

L’Albero delle farfalle

pubblicato il 23.05.2018
farfalle

 

Conoscete l’Albero delle Farfalle? E’ una pianta dal nome curioso, che frequentemente capita di vedere sul ciglio delle strade, in giardino o anche in aree incolte. Si tratta, in effetti di un infestante, molto rustica ma anche molto bella. Buddleja davidii, questo il suo nome corretto, è un arbusto perenne appartenente alla famiglia delle Buddleiaceae. E’ una specie originaria dell'Asia (Cina), ormai diffusa anche in Europa e in America.

 

E’ una pianta molto generosa e dotata di notevole vigoria: cresce molto e regala fioriture molto abbondanti

 

Perché viene chiamata “Albero delle farfalle?” Perché i suoi fiori, molto profumati di miele, attraggono numerose farfalle colorate che le gironzolano attorno appoggiandosi sui fiori per succhiarne il nettare.

 

I suoi fiori sono di colore variabile dal bianco al rosa al viola, riuniti in spighe allungate; sono presenti da inizio estate fino all’autunno. Le foglie sono lanceolate, opposte, caduche, di colore verde scuro, con la pagina inferiore più chiara.

 

Per ottenere il meglio da questa bellissima pianta, sistematela in una posizione molto luminosa, preferibilmente al sole.

 

E’ una pianta molto rustica che richiede pochissime cure e attenzioni, si ammala raramente e sopporta bene il freddo: in caso di inverni molto freddi può anche gelare, tuttavia, in primavera la pianta rispunterà dalla base.

 

Coltivatela in un terreno ben drenante, bagnatela quanto basta e potatela vigorosamente in primavera se volete ottenere fioriture ricche e prolungate.

 

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy