1. Home »
  2. Blog »
  3. Il frutteto »
  4. Piante Decorative
Il frutteto

Piante Decorative

pubblicato il 19.01.2012
Nandina_2

NANDINA (Nandina domestica)

Buongiorno! Restando sempre in tema di piante molto decorative, oggi parliamo della Nandina, un arbusto sempreverde di origine cinese appartenente alla famiglia delle Berberidaceae.
In particolare, voglio segnalarvi la specie della Nandina domestica, una bella pianta sempreverde dalle dimensioni quasi “naneggianti” e quindi più adatte alle bordure in giardini non troppo spaziosi.
Tra le altre varietà disponibili in commercio, alcune possono invece raggiungere anche taglie più significative, tutte accomunate da brillanti colorazioni invernali.

Una peculiarità della Nandina è certamente quella dei colori: il rosso vermiglio delle bacche, di cui si ricopre in inverno, molto decorativo e che in primavera lascia spazio al bianco dei piccoli e delicati fiori; il rosso e l’arancio autunnale del bel fogliame variegato,che permangono fino a primavera inoltrata.

Ecco allora alcuni consigli:

Temperatura: come pianta molto rustica, riesce a vivere bene in larga parte del territorio italiano; attenzione però alle temperature molto rigide (-10° C) che, specie se prolungate e unite ai venti più freddi, possono provocare defogliazioni.
Resiste bene alla siccità.
Concimazione: La concimazione si effettua in febbraio, prima della ripresa vegetativa, con concime organico.
Epoca di fioritura: l’epoca di fioritura si protrae da metà primavera inoltrata fino all’estate.
Esposizione: dal pieno sole alla piena ombra, ma sempre al riparo dai venti più freddi e dalle zone più ventose.
Altezza: può raggiungere i 2,5 metri di altezza.

 

Piante associate

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy