1. Home »
  2. Blog »
  3. Il frutteto »
  4. Ancora profumi...
Cerca nel Blog
Il frutteto

Ancora profumi...

pubblicato il 14.03.2012

CHIMONANTHUS PRAECOX (o chimonanthus fragrans) e DAPHNE ODORA

Buongiorno! Oggi concludiamo “in bellezza” il ciclo dedicato ai profumi dell’inverno, parlandovi di due delle specie di piante invernali certamente più odorose e scenografiche per le loro fioriture: il Chimonanthus Praecox, più comunemente noto come Calicanto d’inverno, e la Daphne Odora.
Il Calicanto d’inverno è un arbusto spogliante che forse più di ogni altro ha un fascino particolare, perchè non solo fiorisce nel pieno dell’inverno, ma questi splendidi fiori invernali compaiono quando i rami sono ormai spogli, a partire da dicembre.
I fiori, gradevolmente profumati, presentano petali esterni gialli ed un nucleo di petali interni un poco più scuri, tendenti al bruno porpora: osservare il loro pieno sboccio circondati da un paesaggio nevoso è uno spettacolo invernale senza paragoni!

Il Calicanto è non solo una pianta bellissima, ma è l’ideale per i giardini a bassa manutenzione. Si adatta a tutti i tipi di terreno e le esposizioni migliori sono quelle soleggiate e riparate.
Il Calicanto si può coltivare anche a spalliera, in modo da ridurre l’ingombro laterale, ma pur tenendo presente che questa opzione ne compromette la fioritura, rendendola meno copiosa. Il nostro consiglio, per ovviare alla scelta di piantare un esemplare isolato, è quello di coltivare il Calicanto addossato ad un muro ed abbinato ad un sempreverde come il falso gelsomino (Rhyncospermum jasminoides), in modo da realizzare un quadro d’insieme davvero gradevole.

La Daphne Odora è un’altra pianta d’inverno nota per la sua precoce fioritura: i suoi fiori rosa porpora, intensamente profumati, sbocciano in mazzetti generalmente a partire dal mese di febbraio, ma talvolta anche tra dicembre e gennaio.
La varietà ‘Aureomarginata’ presenta inoltre foglie a margine dorato. Questo piccolo arbusto sempreverde a sviluppo lento è molto apprezzato anche per la sua adattabilità ad ogni tipo di terreno (purchè non troppo arido) e per la buona resistenza al freddo, che lo rende adatto alla coltivazione in giardino.
Se preferite, è possibile comunque anche coltivarla in vaso. Per assicurarci fioriture abbondanti della nostra Daphne Odora preferiamo una collocazione riparata, magari a ridosso di un muro.

Non vi resta quindi che scegliere la vostra preferita!

 

Piante associate