1. Home »
  2. Blog »
  3. Il frutteto »
  4. Le pesche, che bontà! Proteggete le vostre piante!
Il frutteto

Le pesche, che bontà! Proteggete le vostre piante!

pubblicato il 20.08.2014
pesca

Qual è il frutto estivo per eccellenza? La pesca! A pasta gialla o bianca, con buccia pelosa (pesca classica) o liscia (nettarina o pesca noce), la pesca matura da giugno a settembre, a partire dalle varietà più precoci fino a quelle tardive. Dolci e succose, possono essere consumate in molti modi oltre che come frutto fresco: cotte al forno, in macedonia, sotto forma di succo, frullato, sorbetto, marmellata.
Le pesche sono un concentrato di salute ed energia: contengono infatti vitamine A, B, C, E e K, fibre alimentari, proteine, zuccheri semplici, lipidi e glucidi.
Se in giardino avete una pianta di pesco, proteggetela dalle numerose malattie e insetti che la colpiscono: “Bolla del pesco” e ”Corineo” sono le malattie fungine più frequenti e dannose.
Tra gli insetti: afidi, Cydia, Anarsia e cocciniglie. Consultate l’utile guida “Frutteto in vaso” su questo sito nella sezione “libreria” e chiedete consiglio all’agronomo di Copyr in caso di necessità.

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy