1. Home »
  2. Blog »
  3. L'orto »
  4. Come preparare il proprio orto per la stagione invernale!
L'orto

Come preparare il proprio orto per la stagione invernale!

pubblicato il 08.10.2014
Insalata

L’orto ci ha regalato tanti prodotti freschi e gustosi per tutto il periodo estivo; è giunto il momento di raccogliere gli ultimi pomodori, fagiolini, zucchini e insalate, e mettere a dimora ortaggi autunno-invernali, quali cavoli e cavolfiori, lattuga, spinaci, valeriana.
Le temperature si sono abbassate, l’escursione termica tra il giorno e la notte è aumentata, così come l’umidità. Fattori climatici che predispongono allo sviluppo di malattie fungine, quali oidio (o “malbianco”) e botrite (o “muffa grigia”).
Per prevenire o curare lo sviluppo di queste malattie fungine, eseguite trattamenti fungicidi specifici. Contro l’oidio somministrate prodotti a base di zolfo: ZOLFO IN POLVERE di Copyr, sotto forma di polvere bagnabile ad elevata adesività, è ammesso in agricoltura biologica; GALEO, a base di ciproconazolo in emulsione concentrata, è invece un prodotto sistemico, ad azione curativa.
Avrete ancora un orto sano e produttivo per tutto l’autunno.
Consultate la pratica guida “Le orticole” nella sezione “libreria” di questo portale, o rivolgetevi all’agronomo a vostra disposizione per avere qualche consiglio in più.

Piante associate

Copyr S.p.A, Società con azionista unico | CF 00394920581 | P.IVA 00878291004 | REA Milano 1812494 | Registro imprese milano n. 00394920581 | Capitale sociale 871.200 euro int.vers.
Credits - Consorzio di Imprese - Scarica il Codice Etico - Privacy Policy